Autore: Giuseppe Caliceti

0

Arrivederci a Settembre

  Salve ragazze! Salve ragazzi! Con la fine dell’anno scolastico 2017-2018, anche il giornalino scolastico online www.baoblog.it va in vacanza.     Per dieci mesi abbiamo pubblicato i testi che ci avete inviato dalle redazioni nelle scuole di Reggio Emilia e provincia e le cronache delle attività legate alla diciannovesima...

0

Giro di Reggio Emilia

“Ti piace Reggio  Emilia? Quali  luoghi della città frequenti maggiormente?”  Queste sono due delle domande di un sondaggio fatto in classe, sui luoghi del cuore e dell’identità. Dall’indagine è risultato che a quasi tutti piace Reggio Emila; alcuni, come Tania e Imorsica, sentono la nostalgia del proprio paese d’origine;  ...

0

Dal bruco alla farfalla: diario di una metamorfosi

12 Aprile 2018 Oggi sono arrivati 5 bruchetti che accudiremo insieme ogni giorno. La Patty, la nostra maestra e noi siamo emozionati. Per ora non si muovono, ma sono vivi. La maestra Marita e Rebby hanno preparatoil cibo che mangeranno per sempre. Tutti noi gli vogliamo bene. 13 Aprile I...

0

In cima a un baobab

Il giovane surfista C’era una volta un giovane surfista di nome Niccolò che viveva alle Canarie. Niccolò era bravissimo a fare surf. Un giorno andò in una strana spiaggia. Girava voce che nel più profondo del mare c’era uno stregone, ma nessuno ci credeva veramente, neppure Niccolò. Prese la tavola...

0

Sassi a volontà: lettere, interviste, poesie

Caro Sasso, sei liscio come un banco. Sembri una patata. Anche tu sei molto piccolo. Sei giusto. Quanti anni hai? Uno? Ciao, Amrit. (Amrit) * Sasso, come ti chiami? Sasso. Dove vivi? A casa mia. E tu? A casa mia. Anche io. (Alessandro Se.) * Tu, sasso, sei basso. Sei...

0

Pino Perfettino

“Pino mi piaceva perché era perfetto. Per me è molto difficile essere come lui, sbaglio sempre qualcosa anche se sono molto attento”. (Antonio) “Quando era perfettino Pino mi piaceva di più, ma poi è arrivata la fata… e lo ha trasformato in Pinocchio” (Luca M.) “Pino era bravissimo, era buonissimo, sapeva...

0

Il rumore del mare

    Oggi a scuola, dopo la mensa, siamo andati a giocare in cortile. Il maestro ha portato con sé dei fogli bianchi con scritto sopra l’avviso della festa della scuola e dei trattopen neri. Ha chiesto se volevamo fare dei disegni per il volantino di invito alla nostra festa...

0

Piccola inchiesta sulle religioni

Noi a scuola, al lunedì pomeriggio, durante le due ore di Attività alternative alla religione cattolica, abbiamo fatto una piccola inchiesta: abbiamo fatto alle nostre mamme tre domande. La prima domanda: come ti chiami? La seconda domanda: come si chiama la tua religione? La terza domanda: quali sono le tre...

0

Un uovo misterioso

C’era una volta un bambino di nome Alessio. Un giorno andò in una fattoria e trovò un uovo strano: era beige e a pallini marroni scuri. Andò a casa con l’uovo per fare delle ricerche. Il giorno dopo lasciò l’uovo in camera e andò a scuola. L’uovo, con il calduccio,...

0

Verifica a sorpresa

    Salve ragazze! Salve ragazzi! E’ arrivato il momento di un horror scolastico. Titolo? Verifica a sorpresa. Cosa c’è infatti a scuola di più orribile e terrificante che una verifica a sorpresa? Questo cortometraggio horror è stato realizzato nell’anno scolastico 2011-2012  dai ragazzi del corso di cinema della scuola...