Il Principe Azzurro che non ci sapeva fare con le ragazze

 

Ormai ci siamo….

Mancano solo alcuni giorni, ormai…

Io e i miei alunni di 7 anni (classe seconda) parteciperemo all’imminente edizione de La Notte dei racconti, che si terrà il 26 febbraio, leggendo una storia tratta dal libro “La maga dei semafori“.

Il titolo della storia è “Il Principe Azzurro che non ci sapeva fare con le ragazze“.

Io avrò l’onore di essere….

il Principe Azzurro (un po’ vecchio, mi hanno detto le principesse),

poi ci sono 8 mie alunne che faranno le principesse….

e gli altri bambini e bambine saranno il Coro Urlante.

La storia dura una settimana.

Perché leggere proprio questa storia?

Perché fa ridere e insegna qualcosa.

Ma anche perché ha a che fare con gli occhi ( e le pupille) , con lo sguardo con cui guardiamo cose e parole.

Perché il colore di questa edizione della Notte dei racconti è l’Azzurro….

A ogni modo, alla fine della storia qualcuno consiglia al Principe Azzurro di non mettere le ragazze nei sacchi, per conquistarle, ma di gettargli addosso le pupille….

E lui…..

#reggionarra

#casadellestorie

#nottedeiracconti

#laboratoriorodari

#teatrodellorsa

#monicamorini

La storia Il principe azzurro che non ci sapeva fare con le ragazze è raccontata dal maestro Giuseppe Caliceti e dai suoi alunni e alunne di seconda elementare della scuola primaria Italo Calvino di Calerno.


Reggionarra

202126/02/2021

Il Principe Azzurro che non ci sapeva fare con le ragazze(La magia dei semafori)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.