Speciale Gianni Rodari 11

Ciao ragazze!
Ciao ragazzi!

Dunque, qui c’è il piccolo Claudio….

Cosa fa?

Incontra un anziano signore che gli regala un bastone dotato di particolari poteri magici.

Tratto dall’omonimo racconto di Gianni Rodari.

 

Qui, invece, la marionetta Pulcinella fugge da teatrino e dal dispotico burattinaio per conoscere il sapore della libertà.

Tratto dall’omonimo racconto di Gianni Rodari.

 

E ora ripassiamo un po’ di ortografia.

Ecco a voi L’apostrofo.

Anzi, ecco a voi L’ago di Garda.

Una filastrocca silenzioso, da leggere attentamente.

Sempre di Gianni Rodari.

 

Per oggi è tutto.

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.