La nuova stagione: al via le prenotazioni

Il progetto, giunto alla sua 20a edizione, continua il suo percorso mirato a promuovere le buone pratiche della lettura e della scrittura creativa, rivolgendosi in particolare ai giovani e agli studenti delle scuole reggiane, ma anche a singole scuole, biblioteche, circoli culturali interessati alla letteratura italiana per ragazzi.

L’edizione 2018-2019 si caratterizza per l’ampia proposta di attività – incontri con autori, mostre, laboratori, concorsi letterari, – che puntano sulla cooperazione tra istituzioni culturali e scolastiche per arricchire l’offerta formativa e sollecitare la creatività giovanile.

La nuova edizione di /bao’bab/ ha come filo conduttore il tema La lingua dei bambini e dei ragazzi, aderendo così all’Anno Internazionale delle Lingue Indigene proclamato nel 2019 dall’Assemblea Internazionale delle Nazioni Unite.

Le lingue svolgono da sempre un ruolo fondamentale nella nostra quotidianità di tutte le persone, – bambini, ragazzi, adulti, – con conseguenze per l’identità, la diversità culturale, l’integrazione sociale, la comunicazione, l’educazione e lo sviluppo.

Attraverso le lingue, grandi e piccoli integrano la loro storia, le tradizioni, il ricordo, gli stessi modi di pensare, intendere ed esprimersi.

Ma continuano a impoverirsi e a scomparire ad un ritmo allarmante. Il nostro stesso modo di scrivere e di parlare, a partire proprio da quello dei bambini e dei ragazzi di oggi , forse a causa anche della globalizzazione e della crescente diffusione dei social media, è sempre più povero e omologato.

Per questo occorre riflettere e promuovere l’ascolto e la libera espressione di ognuno di noi, partendo dalle parole dei più piccoli.

In tal senso, nella rassegna, assumono un particolare signicato l’incontro speciale in cui i bambini di oggi interrogheranno i bambini di ieri sui giochi, la scuola e la vita durante la Seconda Guerra mondiale e l’opera collettiva che, in occasione del ventennale di /bao’bab/, duecento di loro realizzeranno insieme all’illustratore Alessandro Sanna, opera che resterà esposta in modo permanente nella Biblioteca San Pellegrino – Marco Gerra.

Nel novembre e dicembre 2018, all’interno delle biblioteche cittadine, si svolgeranno i Laboratori per le scuole. Da febbraio ad aprile 2019, vi sarà la rassegna Invito alla lettura, durante la quale gli studenti incontreranno gli scrittori.


1. LABORATORI PER LE SCUOLE

novembre – dicembre 2018

I Laboratori didattici di lettura animata e scrittura creativa si tengono nelle biblioteche della città. Sono gestiti da volontari o studenti del Dipartimento di Educazione delle Scienze Umane dell’Università di Modena e Reggio Emilia insieme alle bibliotecarie. Sono rivolti agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della città. Sono gratuiti, su prenotazione, per singole classi, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

  • SASSI E PAROLE
    Se i bambini parlano con i sassi, possono nascere giochi e storie molto divertenti… Un laboratorio sull’amicizia con un sasso da decorare per ogni bambino. Per le scuole dell’infanzia e primarie.
  • IN OGNI PINOCCHIO
    Ci sono parole che abitano dentro ad altre parole. Per esempio cosa si nasconde nella parola rinoceronte? E nella parola Pinocchio? Per le scuole dell’infanzia e primarie.
  • NEL LONTANO REGNO DI MONGOLFIERA
    Cosa ci fanno insieme un re, una principessa, un astronauta e un ippopotamo? Quante storie si possono inventare con solo 20 parole? Inventiamo insieme la storia della tua classe? Per le scuole dell’infanzia e primarie.
  • SCEGLI LA TUA MAESTRA
    Sul pianeta di Arret alunni ed alunne possono scegliersi la maestra-robot preferita tra 20 modelli diversi. Ma quale è la migliore? La Maestra Mamma o la Maestra Caramella? La Maestra Vacanza o la Mamma Bambina? Per le scuole primarie
  • LA BAMBINA PERFETTA
    Ippolita pensa che si possa diventare amici solo di chi è uguale a lei. Ma così il mondo intorno a lei si restringe. Finché un giorno… Pensiamo insieme a come finire una storia. Possibilmente con un lieto fine. Per scuole primarie e secondarie di primo grado. Per le scuole primarie e secondarie di 1° grado
  • DESIDERIO IN FORMA DI RACCONTO
    Cosa è un desiderio? Cosa è un racconto? Quale è il motore narrativo di una storia? Impariamo a scrivere un desiderio in forma di racconto. Per le scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado.
  • QUELLO CHE HO DA DIRVI
    Va sempre a finire che ai ragazzi si fa leggere quello che scrivono gli adulti invece di quello che scrivo loro. Proviamo a costruire un autodizionario dell’adolescenza rivolto rivolto agli adulti. Per scuole secondarie di 1° e 2°grado.
  • UN MONDO SENZA CONFINI
    Amira è nata in Italia e frequenta le scuole italiane; i suoi genitori sono nati in Marocco. Amira è italiana o no? Per riflettere insieme su inclusione e cittadinanza. Per le scuole secondarie di 1° e 2° grado

2. INVITO ALLA LETTURA / Incontri con l’autore per le scuole

  • venerdì 22 Febbraio
    Cinema Rosebud Ore 9.00 e 10.45
    BRUNO TOGNOLINI
    scuola dell’infanzia e primaria
  • venerdì 1 marzo
    Cinema Rosebud Ore 9.00
    Biblioteca Ospizio Ore 10.45
    PAOLA ZANNONER
    scuola primaria e secondaria di 1° e 2° grado
  • venerdì 8 marzo
    Cinema Rosebud Ore 9.00
    Biblioteca Panizzi Ore10.45
    ALESSANDRO SANNA
    scuola primaria
  • mercoledì 13 Marzo
    Cinema Rosebud Ore 9.00
    Biblioteca Rosta Nuova Ore10.45
    SILVIA RONCAGLIA
    scuola primaria e secondaria di 1° grado
  • venerdì 22 marzo
    Cinema Rosebud Ore 9.00
    GIUSEPPE CALICETI
    scuola primaria e secondaria di 1° e 2° grado
  • sabato 23 Marzo
    Biblioteca San Pellegrino Marco Gerra . Ore 10.00
    PICCININI FRANCO
    La guerra ci passava sopra:
    i bambini di oggi interrogano i bambini di ieri
    in collaborazione con Anpi e Istoreco
    scuola primaria e secondaria di 1° grado
  • venerdì 29 Marzo
    Cinema Rosebud Ore 9.00
    Biblioteca Santa Croce Ore 10.45
    MATTEO DE BENEDITTIS
    scuola primaria e secondaria di 1° grado
  • venerdì 5 aprile
    Cinema Rosebud Ore 9.00 e 10.45
    ROBERTO PIUMINI
    scuola primaria e secondaria di 1° grado
  • venerdì 12 aprile
    Cinema Rosebud Ore 9.00 e 10.45
    MATTEO RAZZINI
    scuola dell’infanzia e primaria

3. ALESSANDRO SANNA: MOSTRA E OPERA COLLETTIVA

ottobre 2018 – aprile 2019

La biblioteca di San Pellegrino Marco Gerra ospita la mostra “Segno e diSegno” di Alesandro Sanna, uno dei più noti e geniali illustratori italiani di oggi. La visione alla mostra è abbinato il laboratorio didattico Una casa, la mia casa rivolto a classi di ogni ordine e grado tenuti da tirocinanti della facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Modena e Reggio Emilia. In occasione dei 20 anni del progetto /bao’bab/ l’artista, assemblando e intervenendo sulle opere grafiche realizzate da oltre duecento bambini, realizzerà una grande opera collettiva permanente per la biblioteca.

Una casa, la mia casa.
Continua tu segno nero dell’artista con il colore rosso e trasformalo in un disegno: cosa rappresenta

  • 10 Novembre, ore 10, biblioteca San Pellegrino Marco Gerra
    inaugurazione mostra: ALESSANDRO SANNA: SEGNO E DISEGNO
  • Venerdì 3 Maggio 2019, ore 9,30
    INAUGURAZIONE OPERA COLLETTIVA PERMANENTE
    di Alessandro Sanna e 200 bambini di Reggio Emilia

 


4. PREMIAZIONI E CONCORSI

Sabato 1 Dicembre 2018 dalle ore 9 e ore 12,30 ,
cinema Rosebud, premiazioni concorsi

  • In forma di libro / Giocare e lavorare con le parole
    sul tema I luoghi dell’identità e del cuore
  • #baoblogger++ / i migliori blogger delle scuole reggiane
  • Fuoriclasse/Videoracconti di esperienze didattiche
    sul tema I luoghi dell’identità e del cuore

 


STAFF

  • Direttore Biblioteca Panizzi Giordano Gasparini
  • Responsabile dei Servizi bibliotecari Elisabetta Ambrogi
  • Responsabile Ufficio Cinema Sandra Campanini
  • Coordinatrice del progetto Monica Gilli
  • Curatore del progetto Giuseppe Caliceti

P.S. I disegni del depliant di /bao’bab/ 2018-2019 sono di Alessandro Sanna.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.