Segnalibri d’autore

Salve amiche!

Salve amici!

La diciannovesima edizione di /bao’bab/ continua anche in quest’anno scolastico il suo percorso mirato a promuovere le buone pratiche della lettura e della scrittura creativa tra i più giovani attraverso incontri con autori, laboratori, concorsi, eventi che puntano sulla cooperazione tra istituzioni culturali e scolastiche per arricchire l’offerta formativa e sollecitare la creatività giovanile.

La nuova edizione ha come filo conduttore il tema I luoghi del cuore e dell’identità: conoscere se stessi per aprirsi agli altri, aderendo all’Anno Europeo 2018 sulla promozione del patrimonio culturale per rafforzare il senso dell’identità europea, promuovere il dialogo interculturale e la coesione sociale, conoscere i valori europei e il nostro ricco patrimonio (monumenti, siti, musei, biblioteche, archivi, tradizioni, conoscenze, creatività).

Anche per questo la nuova edizione promuove la campagna nazionale di cittadinanza A scuola nessuno è straniero: ogni bambini nasce cittadino e intende riflettere in particolare sul rapporto tra giovani cittadini e uso consapevole dei social media.

PRIMA PARTE Nel Novembre e Dicembre 2017, all’interno delle biblioteche cittadine, si svolgeranno i Laboratori per le scuole.

SECONDA PARTE Da Febbraio ad Aprile 2018, vi sarà la rassegna di incontri Invito alla lettura, tra studenti e scrittori, ma anche con esperti di altri linguaggi espressivi capaci di esprimere sentimenti e raccontare storie.

GRATIS. Tutte le attività proposte sono gratuite, su prenotazione, per singole classi, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Prenotatevi!

 

 

Nei suoi quasi vent’anni di attività sono venuti nella nostra città o nella nostra provincia per incontrare alunni e studenti delle scuole oltre 120 scrittori e illustratori.

A tutti abbiamo chiesto di non firmare autografi, ma di farne uno solo, accompagnato da un disegno e da una frase e/o un disegno. Poi consegnato ai docenti, che insieme a bambini e ragazzi hanno realizzato splendidi segnalibri.

Eccone uno tra i tanti con una bellissima filastrocca sulla pace del nostro amico filastrocchiere Bruno Tognolini.

Ecco: da una parte la firma, la filastrocca e il disegno di Bruno, dall’altra la personalizzazione di un bambino.

Eh, sì, prima o poi dovremo proprio fare una mostra di tutti questi segnalibri d’autore!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*