Premiazioni 2016

images-4Salve ragazze! Salve ragazzi! Sabato 26 Novembre, al Cinema Rosebud di Reggio Emilia, si terranno le premiazioni di Baobab relative alle vostre produzioni dello scorso anno scolastico. Saranno premiati studenti, classi, scuole della città e della provincia che hanno vinto i concorsi indetti da Baobab e dal Comune di Reggio nell’Emilia nell’anno scolastico 2015-2016. Ricordate il tema?

Gli stereotipi e le relazioni di genere. In occasione dell’Anno europeo 2016 per la lotta alla violenza contro le donne. Tema di entrambi i concorsi: Femmine e maschi: lavorare e crescere insieme.

imgresDunque, i libri del concorso In forma di libro/giocare e lavorare con le parole, autoprodotti dagli studenti, entreranno a far parte della Biblioteca dei Cittadini presso la Biblioteca San Pellegrino Marco Gerra.

I filmati vincitori del concorso Fuoriclasse/videoracconti di esperienze didattiche saranno proiettati si grande scherma durante la premiazione e, nei mesi successivi, verranno trasmessi dall’emittente televisiva TeleReggio.

cu46cbjwcaah96Saranno presenti Luca Vecchi (Sindaco di Reggio nell’Emilia), Raffaella Curioni (Assessore Scuola e Università), Roberta Cardarello (Dipartimento Educazione e Scienze Umane dell’Università di Modena e Reggio Emilia), Giordano Gasparini (Direttore della Biblioteca Panizzi e delle Biblioteche decentrate), Sandra Campanini (Responsabile dell’Ufficio Cinema), Mattia Mariani (Direttore di TeleReggio).

images-3Nel corso della mattinata, visto il grande numero di premiati, si faranno tre turni all’interno del cinema Rosebud.

Dalle ore 8,45 alle ore 9,45 saranno premiate le classi prime, seconde e terze della scuola primaria vincitrici del concorso In forma di libro.

Dalle ore 10,00 alle ore 10,45 sarà la volta della premiazione delle classi quarte e quinte della scuola primaria vincitrici sempre del concorso In forma di libro.

images-6Dalle 11,15 alle ore 12,15 saranno premiate le classi vincitrici del concorso In forma di libro della scuola secondaria di primo grado, poi si passerà alla proiezione dei video finalisti e alle premiazioni delle classi vincitrici del concorso Fuoriclasse.

L’ingresso è previsto solo per gli studenti appartenenti alle classi finaliste, ai loro docenti e a dieci genitori per classe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*