Invito alla lettura 2017

Ciao ragazze! Ciao ragazzi! Ecco i protagonisti della diciottesima edizione di /bao’bab/Invito alla lettura! Questa 18esima edizione si avvicina ancora di più alle scuole e a voi studenti con appuntamenti non solo al Cinema Rosebud, ma anche nelle biblioteche di Reggio Emilia.

Filo conduttore di quest’anno il tema del viaggio, aderendo all’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo, promosso per il 2017 dall’Assembea dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, impegnate a diffondere il patrimonio culturale delle varie civiltà per aumentare la conoscenza reciproca e rafforzare la pace nel mondo.

Anche quest’anno non mancheranno le apprezzate lezioni aperte per avvicinare i più giovani ad altri linguaggi espressivi oltre alla letteratura per raccontare storie ed esprimere sentimenti: la Commedia dell’Arte, il cinema e il teatro, la Danza, l’Illustrazione.

Si parte venerdì 10 febbraio al Cinema Rosebud alle ore 9 e poi alla Biblioteca di Ospizio alle ore 10,45 con STEFANO BORDIGLIONI, le sue storie e la sua chitarra; per i bambini della scuola primaria.

Il 24 febbraio, alle ore 9 al Rosebud e alle 10,45 alla sala del Planisfero della Biblioteca Panizzi, per le classi della scuola primaria e della secondaria di 1° grado, c’è l’amatissima BEATRICE MASINI.

Il 3 Marzo, alle 9 e alle 10,45, alla Biblioteca di Rosta Nuova, torna ANTONIO FAVA  con Le dodici fatiche di Pulcinella che vi parlerà della Commedia dell’Arte mostrandovi le maschere costruite proprio da lui; per le classi della scuola primaria e secondaria di 1° grado (per l’occasione ha giurato che parlerà in italiano, non in inglese).

L’8 e il 9 Marzo, solo a Novellara, presso la biblioteca G. Malagoli, TOMMASO PERCIVALE incontra bambini e ragazzi della scuola primaria e della secondaria di 1° grado. Il 10 Marzo, al Rosebud, due incontri per le classi dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia e per quelle della scuola primaria con LODOVICA CIMA. Mentre venerdì 17 Marzo, a grande richiesta, al Rosebud, torna per due incontri un grande amico di Reggio Emilia e di Baobab: il nonno ROBERTO PIUMINI.

Il 24 marzo, alle 9 e alle 10,45 alla Biblioteca San Pellegrino Marco Gerra, per le classi della scuola dell’infanzia dell’ultimo anno e delle scuole primarie, sarà la volta dell’illustratrice SONIA MARIA LUCE POSSENTINI e della mamma scrittrice e amministratrice reggiana ANNALISA RABITTI.

Il 31 marzo, al Rosebud, due incontri per i ragazzi della scuola primaria e secondaria con lo scrittore e psichiatra LUIGI BALLERINI.

A proposito di viaggi e viaggi della speranza, Sabato 1 Aprile, sempre al Rosebud, le ragazze e i ragazzi della scuola secondaria di 2° grado guarderanno il film Welcome di Philippe Lioret e parleranno del tema del viaggio nella letteratura, nel cinema e nel teatro con il regista e direttore del Teatro Valli GABRIELE VACIS. 

Il 7 aprile appuntamento per i ragazzi della scuola secondaria di 1° e 2° grado alle 9 al Rosebud e alle 10,45 alla Biblioteca Santa Croce con il professore universitario e scrittore GIUSEPPE ZANETTO in L’Odissea di Omero raccontata ai ragazzi.

I viaggi saranno il tema anche di Danza da vicino, le due lezioni aperte a cura di ARTURO CANNISTRA’ e VALERIO LONGO con alcuni ballerini della compagnia Aterballetto, a cui possono partecipare gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado fino ad esaurimento dei posti.

Ultimo incontro sabato 22 aprile, alle 9,30, con un incontro al Rosebud rivolto agli studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado, organizzato con la collaborazione della Fondazione Mondinsieme e della Scuola Penny Wirton di Reggio Emilia.

Ospiti della mattinata la regista NICOLETTA MANZINI che presenterà frammenti di due documentari su due ex studentesse reggiane che sono andate a trovare il Paese dei loro genitori: IHSANE AIT YAHIA in Marocco e FARIDA BANDAOGO in Burkina; a loro si aggiungerà la scrittrice nata a Bombay e ora residente a Trieste LAILA WADIA, esperta dell’immigrazione vista dalla parte delle donne e delle ragazze, dal cui libro Amiche per la pelle è stato tratto un film in uscita la prossima estate.

Tutti gli incontri sono gratuiti, su prenotazione, per singole classi, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Ditelo ai vostri insegnanti!

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0522 585622 il lunedì dalle 15 alle 18,30, il martedì, il mercoledì e il giovedì dalle 9 alle 12.

Baobab è un progetto del Comune di Reggio Emilia in collaborazione con Servizi bibliotecari della provincia di Reggio nell’Emilia, Università di Modena e Reggio Emilia (Dipartimento di Educazione e Scienze Umane), TeleReggio, Fondazione Aterballetto, Libreria Uver, Cir food.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.