Vuoi pubblicare su BaoBlog?

Vuoi pubblicare anche tu qui su www.baoblog.it?
Basta frequentare una scuola di Reggio Emilia o provincia.

Chiedi informazioni ai tuoi insegnanti.

COSA PUBBLICARE

Testi creativi individuali o collettivi di alunni e studenti: poesie, filastrocche, racconti, temi, testi argomentativi, racconti, aforismi, cronache, eccetera.

Recensione/commenti/consigli di lettura su libri per bambini e/o ragazzi editi da case editrici italiani o realizzati da studenti di scuole reggiane (Biblioteca dei giovani cittadini).

Piccole biografie/presentazioni di scrittori per bambini e ragazzi, partendo magari da quelli che saranno ospiti a Reggio Emilia nella prossima edizione di Baobab/Invito alla lettura.

Lettere o interviste scritte, audio e/o video, ad alcuni scrittori per bambini e ragazzi, partendo magari da quelli che saranno ospiti nella prossima edizione di Baobab/Invito alla lettura; oppure alle bibliotecarie; oppure ai tirocinanti dell’Università; oppure a professori o professoresse; oppure a studenti meritevoli; oppure a volontari delle biblioteche.

Cronache/ricerche/articoli su iniziative particolari legate alla propria scuola o ad iniziative che si svolgono nelle biblioteche reggiane legate alla promozione della lettura e della scrittura o comunque alla vita culturale e sociale della propria scuola e/o della città;

Eccetera (fai proposte!!!!)

COME PUBBLICARE

I testi, che non dovranno superare i 3000 caratteri di lunghezza (spazi compresi), devono essere inviati via mail in formato world e text all’indirizzo di questo blog accompagnati da:

  • nome, cognome, età, scuola, classe, insegnante di riferimento degli studenti autori;
  • almeno due immagini in formato jpg;
  • eventuali video, file audio o altre immagini;
  • indirizzo internet della scuola che sarà linkato all’articolo pubblicato;
  • entro un mese dall’invio del materiale l’articolo sarà pubblicato su baoblog; in caso contrario, la redazione prenderà contatto con il mittente.

 


Per poter pubblicare su www.baoblog.it
occorre scaricare l’apposito modulo di autorizzazione,
farlo firmare ai genitori e consegnarlo agli insegnanti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*