Articolo 9

L’articolo 9 della nostra Costituzione promuove lo sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica, tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

Dunque, cosa non fare

Non lasciare il territorio abbandonato. Non incendiare boschi. Non disboscare. Non sprecare le risorse naturali. Non inquinare l’aria e l’acqua. Occorre vietare la caccia e il bracconaggio.
Non disperdere i rifiuti nell’ambiente. Non utilizzare gli insetticidi nelle coltivazioniLe fabbriche non devono inquinare l’ambiente. Non trasformare la campagna in zona urbana e industriale. Non costruire case abusive. Non rovinare le opere d’arte. Non dimenticare i fatti e i sacrifici di chi ci ha preceduto.

Cosa si deve fare?

Rispettare le piante e gli animali. Costruire o istituire zone protette e parchi nazionali. Nominare degli addetti o degli specialisti per tener d’occhio il territorio. Stabilire regole speciali per l’accensione dei fuochi. Adottare un comportamento responsabile nell’utilizzo delle risorse naturali.
Fare in modo che l’aria e l’acqua restino pure. Differenziare i rifiuti e utilizzare gli idonei cassonetti della spazzatura. Utilizzare metodi e concimi naturali in agricoltura. Le fabbriche devono smaltire i loro rifiuti in modo corretto e rispettoso dell’ambiente. Lasciare il suolo agricolo a disposizione delle coltivazioni. Costruire case rispettando l’ambiente. Proteggere le opere d’arte per potersele “godere”. Conservare la memoria storica del nostro territorio.

Gli alunni della classe terza della scuola primaria IV Novembre di Gavasseto, nell’anno scolastico 2009-2010, hanno realizzato questo libro intitolato “Spieghiamo la Costituzione” per dirci cosa è bene fare e cosa è bene non fare per attuare l’articolo 9 della nostra Costituzione. I loro nomi: Aguzzoli Vittoria, Albertini Simone, Barbieri Melissa, Barbieri Rebecca, Bertolucci Chiara, Bigi Margherita, Biolzi Greta, Campani Davide, Cattabiani Andrea, Cerlini Fabio, Cingi Chiara, Dolce Angela, Ferrari Giada, Ferrari Giammarco, Jalati Jerion, Ghittini Samuele, Iori Eva, Iotti Lorenzo, Losi Letizia, Paterlini Giacomo, Rozzi Arianna, Valerio Francesco. Le insegnanti: Anna Maria Pergetti, Valeria Cremaschi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*